LA DIFFERENZA FRA GIOTTO E GEORGE CLOONEY

 

Testo e regia: Valeria Murianni

Con: Valeria Murianni, Marco Gallo, Mariella Bigaran

E con uno speciale cameo di Stefania Marinelli.

 

Che cosa succede se la passione per il teatro e per l'arte italiana si fondono in un unico momento? 

Succede che vengono fuori frammenti di una mancata lezione di arte che si avvicendano ad altri frammenti di un mancato spettacolo teatrale, un mix frenetico e un po’ cinico per poter finalmente parlare d’arte italiana, senza quel timore reverenziale che a volte si ha davanti ad un'importante opera.

Trovare la differenza fra Giotto e George Clooney è un po’ capire l’assurdo che ci porta a cercare lontano i nostri miti ed eroi, quando i veri miti, a volerli conoscere, sono qui, vicino a noi. 

Giotto è solo uno di questi.